L'Azienda La O.I.M.A.I. S.r.l. nasce nel 1977 dalla Federazione Italiana dei Consorzi Agrari, dal Consorzio Agrario Provinciale di Teramo, Consorzio Agrario dell’ Aquila, Consorzio Agrario Interprovinciale di Chieti e Pescara, per costruire una società avente lo scopo di esercitare un’ attività di officina meccanica, magazzini, attrezzature per la riparazione e montaggio di macchine ed attrezzature ed attrezzi agricoli, per il movimento terra da cantiere, per lavori stradali e similari e per la vendita di parti di ricambio e accessori.

La precedente attività nel 1994 è stata rilevata dagli attuali soci i Sigg. Torrieri Domenico, Rossi Giuseppe, Fongoni Vladimiro, Mancinelli Sandro e Di Egidio Natale. La conduzione è stata affidata all’ ing. Di Egidio Natale presidente del C.d.A. che, con esperienza e caparbietà, guida l’attuale organizzazione.

La O.I.M.A.I. S.r.l. è localizzata nella zona industriale di Scerne di Pineto (TE) e occupa una superficie di circa 14.000 mq di cui 3.500 coperti adibiti a magazzino, officina e uffici.

Parte dell’area esterna allo stabilimento è dedicata alle prove e al collaudo delle macchine sia in accettazione per la verifica della consistenza delle anomalie rappresentate dalla clientela sia per le prove di collaudo e rilascio delle macchine dopo le riparazioni.

L’officina consta di spazi adeguati e di attrezzature necessarie per svolgere prontamente ed efficacemente le attività di riparazione e collaudo. I meccanici addetti agli interventi di assistenza all’esterno, dispongono di efficienti mezzi attrezzati ad officina mobile con tutte le attrezzature utili per gli interventi diretti presso i cantieri o le aziende dei clienti.

Il personale tecnico in forza all’organizzazione è specializzato nel settore della manutenzione e riparazione delle macchine per movimento terra, grazie ad anni di formazione e all’aggiornamento continuo, vero punto di forza per garantire la capacità di interventi con successo sulle macchine commercializzate.

La O.I.M.A.I. è concessionaria esclusiva dei seguenti marchi:
  • KOMATSU S.p.a.
  • FOREDIL S.r.l.
  • SAMPIERANA S.p.a
  • PROMOVE S.r.l.
  • FERRI S.r.l.
  • LANDINI (per la provincia di Teramo)
che producono macchine da 25 a 300 CV di potenza.

Per quanto riguarda i ricambi si avvale, oltre che di quelli in concessione, anche di fornitori di altre case costruttrici per soddisfare richieste di manutenzione da parte della clientela.

Attualmente il mercato di riferimento dell’O.I.M.A.I. è costituito principalmente dal settore edile e da imprese che svolgono attività di movimento terra e da Enti Pubblici (Comuni, PPTT, ARSSA, Amministrazioni Provinciali, etc) per quanto attiene ricambi di macchine di movimento terra – industriali – stradali – agricole - autoveicoli ed accessori.

La vendita di macchine e accessori è demandata a quattro agenti per il settore industriale, che operano prevalentemente nella Regione Abruzzo, uno per ogni provincia e due per il settore agricolo per la provincia di Teramo.
L’azienda ad oggi occupa più di 20 collaboratori con diverse funzioni tecniche ed amministrative.

I servizi erogati si dividono in fornitura di accessori e ricambi con un proprio magazzino e di assistenza. Quest’ultima attività, secondo i casi o le necessità, trova operatività all’interno dell’officina o presso i cantieri del cliente per interventi fattibili con l’ausilio di attrezzature officine mobili.

L’utilizzo di officine mobili permette una rapida ripresa delle attività cantieristiche e notevoli risparmi per il cliente.

In futuro, almeno per le macchine in esclusiva, l’attività potrà trovare maggiore penetrazione nel mercato regionale.

La decisione di attivare un Sistema di Gestione per la Qualità è stata una libera scelta dell’azienda che ha inteso così affrancarsi da una gestione per prassi consolidata per passare ad una gestione con metodo e con obbiettivi qualitativi misurabili in un’ ottica di miglioramento continuo. La certificazione del SGQ vuole aumentare la credibilità dell’organizzazione verso la clientela in un mercato a volte incerto e sicuramente fortemente competitivo.

La O.I.M.A.I. vuole distinguersi e misurarsi ai livelli qualitativi più alti rafforzando la struttura organizzativa, la trasparenza verso il cliente, la puntualità delle azioni, il rispetto rigoroso degli impegni assunti diventano un punto di riferimento certo per l’intera clientela e possibilmente per il settore, almeno per la competenza territoriale assegnata.